mercoledì 7 settembre 2011

Pasta con zucchina e pomodoro

La produzione di zucchine da minestra ha soddisfatto le mie più alte aspettative, tanto che oltre la mia famiglia anche amici, parenti e vicini di casa ne hanno potuto godere.




Ingredienti

  • Zucchina
  • Pomodori (2)
  • Cipolla
  • Patata
  • Sale e pepe qb.
Procedimento
Tagliuzzare a dadolini tutte le verdure e soffriggerle con dell'olio Extra Vergine di Oliva; aggiungere l'acqua mano mano che viene assorbita, per non rischiare di creare una minestrina insipida, aggiustare di sale e appena il tutto è cotto aggiungere la pasta.
Non ci resta che  servire aggiungendo una bella manciata di basilico, peperoncino fresco (a me piace tantissimo) e una spolverata di parmigiano. 
Alla prossima dalla vostra


9 commenti:

  1. Io adoro la pasta pomodori e zucchine...la tua sembra davvero ottima!

    RispondiElimina
  2. Agata...semplice...gustosa! Buona notte cara!

    RispondiElimina
  3. Belle foto viene voglia di affondare un cucchiaio, ciao Alex

    RispondiElimina
  4. Un primo piatto semplice ma molto gustoso. Brava! Baci

    RispondiElimina
  5. Ciao Agata! Che bello avere un orto!!! Io purtroppo in questo momento non posso, ma appena possibile io e mio marito vogliamo metterne su uno tutto nostro! Immagino che soddisfazione! Un bacione e a presto!

    RispondiElimina
  6. Nella sua semplicità questa pasta è deliziosa, bravissima Agata!

    RispondiElimina
  7. Ciao cara!Arrivo un pò in ritardo ma arrivo!buona buona mi piace proprio!poi la patata..è la regina!baci

    RispondiElimina
  8. una bellissima e gustosa ricetta ,ciao

    RispondiElimina
  9. buona buona sicuramente, io piu o meno la faccio cosi ma con il brodo ma d'inverno ora sarebbe da pazzi. bravissima

    RispondiElimina

Grazie per essere passato a trovarmi, se vuoi lasciare un commento ne sarò felice!