lunedì 24 ottobre 2011

Liquore e plumcake al mandarinetto


Lo so è presto per pensare ai regali di Natale, ma se anche voi preferite regalare solo prodotti Home Made, potete anche iniziare. E cosa c'è di meglio di una cesta di leccornie, liquori e conserve ?? Oggi ho preparato il mandarinetto, questi liquori fatti in casa sono semplici da realizzare e veramente buonissimi.

Ingredienti
  • 10 mandarini (io li ho scelti ancora verdini)
  • 500ml di alcool al 95%
  • 500 ml di acqua
  • 400 gr. di zucchero
  • Cannella
Procedimento

  • Mettete l'alcool con la scorzetta ben pulita dei vostri mandarini, non trattati, in un contenitore di vetro al buio per circa 20 giorni, mescolando se potete ogni giorno.
  • Trascorso questo tempo, bollite l'acqua e lo zucchero,aggiungete un pizzico di cannella e fate freddare.
  • Unite l'alcool al vostro sciroppo e filtrate con un colino.
  • Imbottigliate e tenete in frigo o meglio ancora in freezer per almeno una settimana.
  • Servite o regalate!!!
Spero vi piaccia, è buonissimo sia  a fine pasto come digestivo che indicato  per preparare la bagna aromatizzata per i vostri dolci.

Non ancora soddisfatta, ho voluto fare un plumcake al mandarinetto,  da abbinargli subito.

Ingredienti:
  • 380 gr di preparato della Molino Chiavazza
  • 4 uova
  • 50 gr. di liquore al  mandarinetto
  • 70 gr di acqua caldissima
  • 100 gr di burro a temperatura ambiente
  • un pizzico di sale
  • buccia grattuggiata di 2 mandarini


Procedimento
  • Mettere in una ciotola il burro, il sale e le uova e sbattere bene 
  • Mentre si continua a mescolare versare il preparato
  • Aggiungere a filo  il liquore, l'acqua e la scorzetta di mandarino 
Mettere su uno stampo a scelta, io ho preferito utilizzare quello da plumcake della Guardini

Buona giornata a tutti dalla Vostra

11 commenti:

  1. bellissima idea, l'anno passato ho fatto dei liquori da regalare con tanto di etichettina personale ! bello

    RispondiElimina
  2. Concordo con te tesoro! I regala hand made sono la cosa più bella, perchè preparati con amore. Questo liquore mi giunge nuovo......mi sa che devo prepararlo! Grazie per entrambe le ricette. Un bacione Paoli

    RispondiElimina
  3. che buono il mandarinetto! lo adoro e questo plumcake ha un'aria speciale!

    RispondiElimina
  4. Ma che bella idea regalare un buon liquore!Grazie cara dell'idea e complimenti per il dolce

    RispondiElimina
  5. complimenti sia per il liquore che per il plumcake....che buoni!!!

    RispondiElimina
  6. Sai che ho il mandarinetto fatto in casa quasi quasi..
    bellissimo brava!

    RispondiElimina
  7. Che bellissimo plum cake per colazione , ho il liquore alla mandarinetto fatto con i miei mandarini ,quasi quasi..
    bravissima baciotto

    RispondiElimina
  8. Brava per entrambe le preparazioni.....

    RispondiElimina
  9. Ciao Agata,bellissima l'immagine del blog ,mi piace tanto, complimenti!!!Bella anche l'idea del mandarinetto e quel plumcake sembra troppo buono!!!

    RispondiElimina
  10. Eh questa sì che è la merenda di tardo pomeriggio che proprio vorrei!
    Ciao ^_^
    Tiziana

    RispondiElimina
  11. Ahy ti ho scoperto troppo tardi ormai è nel forno e non so se ne ho messo 50 gr di liquore al mandarinetto fatto in casa!! come fai a farlo venire così alto?? a me non viene mai così il plum cake purtroppo....

    RispondiElimina

Grazie per essere passato a trovarmi, se vuoi lasciare un commento ne sarò felice!