martedì 3 gennaio 2012

Carciofini sott'olio

Amici di famiglia, qualche giorno fa, ci hanno donato un bellissimo fascio di carciofi appena raccolto.
E visto che mio marito li adora sott'olio, abbiamo cominciato a farli assieme.


Ecco il mio aiutante,  mentre con certosina pazienza li pulisce per benino ( ...e senza guanti!! Lui si che è un Uomo che non ha paura di sporcarsi le mani!!!)  


Dopo averli puliti e tagliati li abbiamo messi in acqua e limone (affinchè non si annerissero)



Poi li abbiamo sbollentati in acqua e aceto ( 1 l.di acqua e 200ml di aceto bianco), per circa 20 minuti, ma il tempo di cottura dipende molto dalla grandezza dei carciofini.

Messi a sgocciolare e raffreddare!!

 E conditi a piacere.
Io preferisco utilizzare pochi prodotti ma di qualità!
Olio extra vergine di Oliva Dante degli oleifici Mataluni
Prezzemolo freschissimo di una cara amica  Carmen Creazioni (che oltre ad essere brava a cucire e sferruzzare ha un bel pollice verde!!)
Peperoncini e aglio del mio orticello
Semi di finocchio
Foglie di alloro









Con questa ricetta voglio ringraziare Gli Oleifici Mataluni per il gentilissimo omaggio ricevuto oggi!!



Buonooooo, nel kit c'era anche l'olio biologico!!
Alla prossima ricetta dalla vostra

25 commenti:

  1. io non metto l'alloro perchè non mi fa impazzire ma il procedimento è uguale al tuo!! sono buonissimi e la soddisfazione poi è tanta! bravissima

    RispondiElimina
  2. Gia con i carciofi sott'olio, brava sono troppo buoni!

    RispondiElimina
  3. mi son sempre piaciuti i carciofini sott'olio, fin da bambina.
    Avete fatto un lavoraccio che vi darà tanta soddisfazione, bravissimi.
    buon anno
    sabina

    RispondiElimina
  4. Anche io li faccio ma in primavera, quando da noi ci sono le "castraure", un tipo di carciofo piccolo di S. Erasmo (Ve). Adoro i carciofini sott'olio e sono non solo un ottimo antipasto ma anche un buon contorno. Complimenti al maritino coraggioso...ma poi come ha tolto il nero dalle mani? Un abbraccio Paola

    RispondiElimina
  5. Cara Agata non sai che gola mi hai fatto :)

    RispondiElimina
  6. Mi piaciono tantissimo i carciofi, e questa riceta non la conoscevo. Proprio adesso ho due kili di carciofi nel frizer e non sapevo bene che farne, cosí magari domani provo a fargli sott'olio.
    (scusa per la ortografia.. ma sono spagnola e nn parlo tropo bene l'italiano...)
    Buon ano!! Baci

    RispondiElimina
  7. che soddisfazione prepare i carciofini sott'olio in casa!! :) devono essere buonissimi.

    RispondiElimina
  8. Che brava Agata, ottimi fatti in casa, complimenti!!!!!

    RispondiElimina
  9. Quanto mi piaciono i carciofi, e quel barattolo mi fa l'occhiollino!!!Complimenti anche al tuo aiutante e grazie per gli elogi!!!

    RispondiElimina
  10. lo capisco tuo marito..i carciofini irresistibili sono!!!!bravi davvero un bel lavoro..baci

    RispondiElimina
  11. Che buoni!!!!!!!!!!Brava e buon anno!!!

    RispondiElimina
  12. buoni!
    quasi quasi li faccio anche io!

    RispondiElimina
  13. Che meraviglia questi barattoli! Anch'io ho ricevuto l'olio, gli oleifici mataluni sono davvero gentilissimi!

    RispondiElimina
  14. Grazie a tutti!! In effetti è una bella ricetta per ottenere anche fuori stagioni dei carciofini sempre Ottimi!!
    Al mio aiutante il nero dalle mani non gli si è ancora tolto...ma lui è un metalmeccanico: abituatissimo ad utilizzare le mani senza nessun tipo di prevenzione!
    A presto da Agata!!!

    RispondiElimina
  15. Ma che bontà! Da noi si usa farli in primavera, ma sarà un'altra qualità di carciofini!
    Complimenti anche all'aiutante :)!

    RispondiElimina
  16. Buonissimi i carciofini sott'olio! Io li preparo in primavera quando ci sono i carciofini piccoli che noi in Puglia chiamiamo violette!Ciao e Buona Befana!

    RispondiElimina
  17. Che buone cose ho trovato qui!!! mi piace la tua cucina! ti verrò a trovare per copiare le tue ricette! Ciao buona epifania. Claudia

    RispondiElimina
  18. li adoro ma non ho la pazienza come te di farli, e nemmeno il tempo :)
    ottimi e profumati

    RispondiElimina
  19. Che buoni i carciofini sott'olio. Quand'ero piccola li faceva anche la mia mamma ma io non ho mai provato. Certo è un gran bel lavoro ma che soddisfazione :) Piacere di conoscerti, buon week end e a presto

    RispondiElimina
  20. Ottimi, io non li preparo mai in casa perchè è un lavoraccio farli, un abbracio SILVIA

    RispondiElimina
  21. gustosissimi Agata! Beata te che hai gli aiutanti!!! Approfitto a farti tanti cari auguri di Buon Anno! bacioni

    RispondiElimina
  22. grazie Azzurra auguri anche a te cara!!!
    E si!! sono soddisfatta dei miei aiutanti! E poi li pago in dolci e coccole, per cui mi conviene assumerli! E sono sempre disponibili!!!
    Un bacione a tutte!!

    RispondiElimina
  23. Che bello fare le cose insieme al maritino!! I carciofi li adoro, sulla pizza, nella pasta, nei secondi...mi piacciono ovunque, questi sono da fare assolutamente come antipasto da offrire agli ospiti improvvisi!

    RispondiElimina
  24. Agatuzza sono na meraviglia!!!!!! Spero ne avanzi una fettina per me fino a questa estate ;-)))
    Felice anno a te alla tua bella famiglia
    Baciuzzi

    RispondiElimina
  25. li avevo fatti anche io ed erano venuti spettacolari!!! complimenti per il blog!!! ti seguo!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato a trovarmi, se vuoi lasciare un commento ne sarò felice!